lunedì, novembre 20, 2006

INNO NAZIONALE DELLA GUINEA BISSAU

(Amilcar Cabral , liberatore della Guinea Bissau e di Capo Verde dal dominio coloniale portoghese)

E' PATRIA AMADA

Sol, suor e o verde e mar
Seculos de dor e esperança!
Esta è a terra dos nossos avòs!
Frutos das nossas maos,
Da flor do nosso sangue:
Esta è a nossa patria amada

Viva a Pà tria gloriosa!
Floriu nos cèus a bandeira da luta.
Avante, contra o jogo do estrangeiro!
Nos vamos construir
Na pàtria imortal
A paz e o progresso!

Ramos do mesmo tronco
Olhos na mesma luz:
Esta è a força da nossa uniao!
Cantem o mar e a terra
A madrugada e o sol
Que a nossa luta fecundou

Viva patria........

E' LA PATRIA AMATA

Sole, sudore e il verde e il mare,
Secoli di dolore e speranza!
Questa è la terra dei nostri avi!
Frutto delle nostre mani
Dai fiori del nostro sangue (i figli ndr)
Questa è la nostra patria amata

Viva la patria gloriosa!
E' fiorita nei cieli la bandiera della lotta.
Avanti, contro il giogo dello straniero!
Andiamo a costruire
Nella patria immortale
La pace ed il progresso!

Rami dello stesso tronco
Occhi nella stessa luce:
Questa è la forza della nostra unione!
Cantino il mare e la terra
L'alba ed il sole (l'indipendenza ndr)
Che la nostra lotta ha fecondato,

Viva la patria gloriosa.....

2 Comments:

Blogger Eddy said...

Grande coordinatore!!!...non sai quante volte da quando siamo tornati provavamo a canticchiare il ritornello ricordando il generale Carlos....lo impareremo anche per lui!!!......obrigado!

1:55 AM  
Blogger bobmalli said...

ottimo lavoro,come al solito,dell'instancabile!!mè eddy mò noi se riusciamo troviamo la musica ed il gioco è fatto!!il tormentone dell'estate!!

10:23 AM  

Posta un commento

<< Home