lunedì, novembre 27, 2006

E' CRISI POLITICA IN GUINEA BISSAU!!!!



Carissimi, oggi giornata politica intensissima in Guinea Bissau, con le varie agenzie stampa lusofone (di lingua portoghese) che pubblicano notizie non proprio positive.

La prima è che il Presidente della repubblica "Nino" Vieira ha esonerato dal governo il ministro dell'interno Ernesto de Carvalho, lasciando questo incarico, per il momento, al primo ministro Aristide Gomes.
Ernesto de Carvalho, uomo considerato vicino al leeder del PRS, Koumba Yalà, copriva il suo incarico dal Novembre 2005.
Oggi inoltre si è riunito il Parlamento che, d'urgenza ha modificato il suo dibattito in lista per discutere esclusivamente della situazione politica che il paese stà attraversando in questi ultimi giorni. Di fondo si teme che il governo guidato dal primo ministro Aristide Gomes possa subire cambiamenti a breve, alterando così anche lo scenario dell'Assemblea Nazional Popolare...e questo a causa delle dichiarazioni del Sr. Yalà sull'illegittimità del governo esistente (leggere post precedenti) e sulla necessità di elezioni anticipate.
In ultimo, Domenica 26 Novembre il partito guidato da Koumba Yalà, il PRS ha accusato il Presidente "Nino" Vieira di essere il "RESPONSABILE N°1" per la crisi politica e tutti i mali che il paese ha avuto e sta ancora vivendo (l'accusa arriva però non da Yalà ma dal vice presidente del PRS Djàlò). Queste accuse sono la risposta alle critiche fatte venerdì dal presidente "Nino" a Yalà, considerato dal primo il "fattore numero uno di instabilità nel paese"

2 Comments:

Blogger Eddy said...

Ahia...la situazione si sta facendo davvero delicata..non sono un esperto ma credo che da qui ad un rovesciamento del governo il passo non sia lunghissimo.

5:59 PM  
Blogger coordinatore said...

Non creiamo allarmismi...quando sembra dover succedere il peggio, grazie al cielo non capita nulla...o viceversa!

8:37 PM  

Posta un commento

<< Home